Top

Risotto al topinambur e mandorle tostate

Il topinambur, anche conosciuto con il nome di ‘rapa tedesca’ o ‘carciofo di Gerusalemme’ per via del sapore delicato e dolciastro che ricorda quello del carciofo, è un tubero, una piccola patata bitorzoluta di colore bianco o violaceo e dalla forma irregolare che può essere raccolto proprio come una patata sia in inverno che in autunno, dopo che la pianta è seccata.

A differenza delle patate, il topinambur non contiene amido, ma inulina, una molecola nutritiva dalla eccellenti proprietà.
Particolarmente indicato per chi vuol perdere peso e riattivare l’intestino pigro, il topinambur è in grado di abbassare il livello di assorbimento degli zuccheri e dei grassi da parte dell’intestino, tenendo così sotto controllo i livelli glicemici e il colesterolo.
Ecco la mia ricetta in cui ho utilizzato questo saporitissimo ingrediente…

Risotto al topinambur e mandorle tostate
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
20 min
Prep Time
15 min
Cook Time
20 min
Ingredients
  1. 300g topinambur
  2. 250g riso
  3. 1 scalogno
  4. 50g burro
  5. 20g mandorle
  6. brodo vegetale
  7. 1/2 di limone
  8. sale
Instructions
  1. Lavate e pelate il topinambur.
  2. Tagliatelo a cubetti e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua e limone
  3. In una pentola capiente far appassire lo scalogno con l'olio
  4. Scolate bene il topinambur e aggiungetelo nella pentola
  5. Fate insaporire per qualche minuto, quindi unite anche il riso e fatelo tostare
  6. Coprite con il brodo caldo
  7. Una volta pronto il riso mantecatelo con burro
  8. Fate tostare le mandorle intere in una padella antiaderente
  9. Guarnite i piatti grattuggiando le nocciole sopra al ritotto
HealthSoup https://www.healthsoup.it/

Quale vino abbinare a questo piatto?
VineAway consiglia il Roero arneis Recit, cantina Monchiero Carbone
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Share

No Comments

Post a Comment